Casa Gramsci a Ghilarza-collages

In un non tanto lontano girovagare per i luoghi storici di Sardegna, ho visitato una Casa Museo di cui ho un ricordo indelebile: la Casa Gramsci di Ghilarza.

Una tarda mattinata assolata, di quelle che il sole pare incenerire ogni cosa e gli occhi si appannano e si cammina nella vertigine.
Nella via principale di Ghilarza, c’e’ la casa Museo dove Gramsci visse l’infanzia e l’adolescenza.
Vi invito ad andarla a visitare.
Io ho sostato nel cortiletto interno, con le ortensie afflosciate dal caldo, i muri alti, il silenzio della luce abbacinante: una sensazione fisica di annullamento del tempo, che ha prodotto questo collage, Il giardino di Gramsci allo zenith, che ha fatto parte di un corso sul collage del MoMA che ho frequentato nel 2012, insegnante Katerina Lanfranco.

giardino gramsci allo zenith

giardino gramsci allo zenith

Tuttavia volevo celebrare il volto di Antonio Gramsci come una sorta di icona pop utilizzando sempre il collage.
Ho utilizzato quanto di piu’ lontano fosse dalle letture di Gramsci, le pagine della rivista Vogue.
Pagine spezzettate, arrotolate, tagliate, seghettate.

la testa di Gramsci

la testa di Gramsci

Gramsci

Gramsci

volto di Gramsci

volto di Gramsci

Il collage e’ realizzato direttamente su un cartone pesante molto grezzo.

Gramsci collage

Gramsci collage

Tuttavia non solo sensazioni e celebrazione di Gramsci.
Alla Casa Museo ho acquistato diversi libri, tra cui una bellissima raccolta di racconti, L’albero del riccio, storie sotto forma di lettere di ricci, di volpi, di animali.

Proprio dalla lettera su l’albero dei riccio, ho ricavato un altro collage, per puro divertimento.

albero dei ricci gramsci 2012

albero dei ricci gramsci 2012

Gramsci lo scrisse in carcere, ed e’ straordinariamente leggero, delicato, ottimista, fiducioso.
Credo valga la pena se venite in quest’Isola, andare alla Casa Museo.

Share Post

Stefania Morgante

Italian artist, original painter, sculptor and photographer,
I have several experiences as a theatre editor, teacher of Drawing at school and advertising designer.
– Connect with Stefania on Google+

More Posts - Website

Follow Me:
TwitterFacebookGoogle Plus

Related posts: